Città di Legnago
Provincia di Verona

Bando di concorso per l'assegnazione di alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica - anno 2022

Pubblicata il 25/10/2022

Il Comune di Legnago indice il Bando di concorso per l’anno 2022 per l’assegnazione degli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica che si renderanno disponibili o saranno ultimati nel Comune nel periodo di efficacia della graduatoria, escluse eventuali riserve di alloggi disposte ai sensi della Legge Regionale 3 novembre 2017, n. 39.

Le domande dovranno essere presentate esclusivamente dal 02 novembre al 16 dicembre 2022.

La domanda deve essere completa di marca da bollo da € 16,00.

Le domande possono essere presentate nelle seguenti modalità:
1. procedura on-line ex articolo 49, comma 1, lettera e) della legge regionale 3 novembre 2017, n. 39. Per accedere a tale procedura si dovrà essere in possesso dello SPID (Sistema Pubblico d’Identità Digitale), necessario per accedere ai servizi online della pubblica amministrazione, con username e password personali. Per presentare la domanda on line è sufficiente collegarsi al sito https://erp.regione.veneto.it/Home/Login e seguire le istruzioni fornite dalla piattaforma.
2. compilazione con assistenza di operatore presso il Comune di LEGNAGO esclusivamente previo appuntamento. Per prenotare l’appuntamento è necessario contattare l’Ufficio Servizi Sociali dal lunedì al venerdì dalle ore 08.30 alle ore 12.30 e il martedì dalle ore 14.30 alle ore 16.30, chiamando il numero 0442/634966.

Il richiedente, al momento della compilazione della domanda con l’assistenza dell’operatore, deve essere munito delle fotocopie di:
- Documento d’identità in corso di validità proprio e di tutti i componenti del nucleo familiare;
- Titolo per il soggiorno in Italia proprio e di tutti i componenti del nucleo familiare (se proveniente da Paesi extra Unione Europea);
- Per i titolari di permesso di soggiorno almeno biennale, dichiarazione del datore di lavoro comprovante l'attività lavorativa in corso o, per lavoratore autonomo, attestazione possesso partita IVA attiva;
- ISEE in corso di validità.
- Autocertificazione per i periodi di residenza nel Veneto negli ultimi 10 anni.

Documentazione indispensabile per attestare condizioni oggettive e soggettive ai fini dell'attribuzione dei relativi punteggi:
- documentazione attestante le condizioni di antigienicità, sovraffollamento dell'alloggio occupato o la presenza di barriere architettoniche in alloggio occupato da portatori di handicap motorio (*);
- documentazione attestante il matrimonio o dichiarazione d'impegno a contrarre matrimonio per i nubendi fermo restando quanto stabilito dalla legge 20 maggio 2016, n.76;
- documentazione attestante la presenza di portatori di handicap nel nucleo familiare rilasciato da parte degli organi competenti (*);
- documentazione attestante la condizione di emigrato;
- provvedimento esecutivo di rilascio dell’alloggio, non intimato per inadempienza contrattuale (*);
- verbale di conciliazione giudiziaria (*);
- ordinanza di sgombero (*).
I documenti contrassegnati con asterisco (*) non possono essere resi mediante autocertificazioni ai sensi del DPR 445/2000, TUTTI GLI ALTRI DOCUMENTI POTRANNO ESSERE REDATTI SOTTO FORMA DI AUTOCERTIFICAZIONE. 

La domanda presentata presso l'ufficio preposto, dovrà essere sottoscritta dall’interessato in presenza, oppure tramite terza persona munita di apposita delega con allegata fotocopia semplice di un documento d’identità del richiedente. 

E’ possibile scaricare il bando integrale.

Documenti allegati:

- Bando E.R.P. 2022
- Elenco documentazione richiesta


Allegati

Nome Dimensione
Allegato Bando E.R.P. anno 2022. Prot.n. 47453 del 25 10 2022 pdf.pdf 251.38 KB
Allegato Elenco documenti.pdf 324.89 KB


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto